Nuovo protocollo d'intesa AGCM - Guardia di Finanza

 

Il 19 febbraio 2015 l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato e la Guardia di Finanza hanno siglato un protocollo volto a potenziare la loro reciproca collaborazione, in funzione della tutela della concorrenza, del mercato e del consumatore.

L'accordo richiama espressamente la disciplina dell'articolo 62 (pratiche commerciali scorrette, termini inderogabili di pagamento nella filiera agroalimentare), che assegna all'Autorità Antitrust il potere di enforcement della norma.

La collaborazione con la Guardia di Finanza costituisce quindi, un importante elemento di supporto investigativo nell'individuazione di eventuali violazioni.

Il protocollo rafforza dunque le premesse per affermare un quadro di maggiore correttezza nelle relazioni tra Industria e Distribuzione.


Scarica il protocollo completo